blogger kokkie

eadv

venerdì 6 ottobre 2017

QUOTE SNAI ANTEPOST CAMPIONATI MAGGIORI: IL PUNTO DOPO LE PRIME GIORNATE

Quote SNAI antepost campionati maggiori: il punto dopo le prime giornate

Approfittiamo della sosta per le nazionali per analizzare insieme le quote SNAI dei vincenti Serie A, Premier League, Bundesliga, Liga e Ligue 1: come sono cambiate le quote dei favoriti dopo un mese e mezzo di campionato? Scopriamolo insieme. SERIE A – La partenza finora perfetta del Napoli di Sarri (7 vittorie su 7 e +20 in differenza reti) ha costretto i quotisti SNAI a rivedere le quote dell’antepost avvicinando azzurri e Juventus. Ora i bianconeri sono solo leggerissimamente favoriti a quota SNAI 2,10 contro il 2,25 di Mertens e compagni. Decisamente più arretrate nell’antepost, nonostante un’ottima partenza, troviamo Roma e Inter a quota 13. Crollo verticale del Milan che vede la sua quota a vincere lo scudetto addirittura a 30 volte la posta, complice ovviamente i 3 ko già subiti. Chiudiamo con la Lazio a quota 50. PREMIER LEAGUE – City e United a braccetto con 19 punti sui 21 disponibili, seguono Tottenham (14), Chelsea e Arsenal (13) e Liverpool (12). Insomma, anche se i primi distacchi cominciano a essere evidenti, le big sono tutte lì. Nelle quote SNAI la squadra di Guardiola resta la grande favorita a 1,65 contro il 3,75 dei Red Devils di Mou che però come visto dai numeri tengono botta. Una conferma del Chelsea di Conte paga 10 volte la posta. Spurs (che hanno sfiorato il titolo nelle ultime due stagione) in lavagna a 16 mentre Liverpool e Arsenal sono quotate a 35. LIGA – Uno degli inizi di campionato peggiori degli ultimi 20 anni da fatto impennare la quota del Real Madrid nella lavagna SNAI sul vincente del campionato spagnolo. Merengues che partivano praticamente alla pari con il Barcellona, ma ora (complice il quinto posto già a -7 dagli storici rivali) la loro quota è di 2,50 contro l’1,60 della formazione allenata da Valverde. Outsiders a quota 20 (l’Atletico) e 75 (il Siviglia). BUNDESLIGA – Anche in Germania, la partenza non semplice del Bayern (a -5 dal Borussia Dortmund) e l’esonero di Ancelotti è stata la causa di un leggero innalzamento della quota dei bavaresi. Ma la squadra campione in carica, ora affidata a Sagnol, resta sempre la grane favorita per la vittoria secondo le quote SNAI: 1,35 è la quota di Lewandowski e compagni mentre 3,25 è quella dei rivali gialloneri. Lipsia a 30, Hoffenheim a 50 e Schalke a 70 chiudono il cerchio dei team sotto quota 100. LIGUE 1 – Tutto secondo copione invece in Francia dove il PSG dei nuovi gioielli Neymar e Mbappe ha già (sulla carta) ammazzato il campionato. Il +3 sul Monaco vale alla squadra di Emery una quote SNAI di 1,04 a vincere il titolo. I campioni in carica allenati da Jardim sono il lavagna SNAI a 13 volte la posta mentre il Lione vale 75.

Nessun commento:

Posta un commento